Inserito in: Sport
19/10/2012

A Roma si corre per fermare la corsa della fame

Autore: Davide Prandini

Giunta ormai alla sua settima edizione, l'Hunger Run (che in passato si chiamava Run for Food) organizzata in occasione della Giornata internazionale dell'alimentazione sarà un successo anche quest'anno e vedrà il 21 ottobre 2012 la partecipazione di migliaia di persone unite dalla stessa passione per lo sport.

Hunger Run è una manifestazione sportiva suddivisa in una gara podistica di 10 km ed in una "passeggiata" non agonistica di 5 km per le strade del centro di Roma. 
La giornata è organizzata dal Gruppo Sportivo Bancari Roma insieme alla Fao, all'Ifad, al Pam-WFP ed a Biodiversity International, con la partecipazione di diversi sponsor.
Le iscrizioni sono aperte sul sito internet di Hunger Run oppure presentandosi di persona come si legge in queste istruzioni

Il raduno è previsto per le otto di domenica 21 ottobre 
nello Stadio Nando Martellini (Terme di Caracalla), mentre la partenza avverrà alle ore 10:00 da Viale delle Terme di Caracalla. 

Il percorso si snoda attraverso il centro di Roma: da Terme di Caracalla al Piazza Venezia, e poi da lì lungo via dei Fori Imperiali per tornare a 
 Viale delle Terme di Caracalla.

Al centro dell'Hunger Run 2012 c'è l'obiettivo di sensibilizzare la popolazione mondiale al tema della fame nel mondo, ma anche quello di raccogliere fondi per il superamento delle disuguaglianze di genere in Kenya attraverso interventi volti a ridurre l'impatto della siccità nelle regioni aride di questo Paese.

Hunger Run mostra ancora una volta come il legame tra sport e solidarietà sia sempre molto forte. Non resta che iscriversi, allenarsi un po' su un tapis roulant e partecipare. Appuntamento il 21 ottobre a Roma!

Resta aggiornato su sport e fitness cliccando su Mi Piace
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

GLI ULTIMI COMMENTI
Seguici su Facebook