Inserito in: Attrezzi fitness
30/03/2012

TRX: allenamento in sospensione

Autore: Giorgia Prisco

L'allenamento in sospensione TRX® Suspension Trainer™ non prevede l'uso di macchinari o pesi tradizionali, ma si avvale del peso del corpo per stimolare forza, elasticità ed equilibrio.
Il grande successo di questa metodologia di allenamento è dovuta all'incredibile versatilità e facilità: il TRX necessita solamente di un elemento cui attaccare i propri attrezzi (soffitto, albero, spalliera, etc.) per iniziare da subito ad allenarsi.
Si tratta di un total body training che interessa ogni muscolo del corpo: braccia, gambe, addome, schiena e glutei.

Se cerchi gli attrezzi giusti per cominciare subito a praticare il TRX guarda il catalogo della Faress (clicca qui), dove troverai i migliori marchi e tutto l'occorrente per allenarti in sospensione! Clicca qui per scoprire di più!
 

Come nasce il TRX? Dal campo di battaglia alla palestra

L'ideatore Randy Hetrick, militare dei Navy SEAL, insieme ai suoi compagni, doveva trovare un metodo per mantenersi in forma pur lavorando in zone di guerra o dove non era possibile disporre delle attrezzature sportive tradizionali e degli spazi adeguati. I soldati hanno cucito insieme alcune cinghie per paracadute dando vita ad un primordiale TRX. Si sono poi cimentati nella sempre più creativa ideazione di esercizi che usavano il peso corporeo come carico, dando vita ad un eccellente allenamento di tipo funzionale: l'allenamento in sospensione.
In pochi anni il TRX è diventato il sistema di allenamento funzionale per tutte le forze armate americane. La sua versatilità ha permesso il rapido passaggio dalle caserme alle palestre ai campi sportivi e sempre più atleti professionisti adottano questa metologia di allenamento.


Perché scegliere il TRX® Suspension Trainer™?

Il TRX, come detto, può essere utilizzato ovunque: in palestra, a casa o in una stanza d'albergo durante i viaggi e all'aperto, basta un punto sicuro dove ancorarsi in grado di sostenerci. Con il TRX è possibile effettuare un numero infinito di esercizi, che permettono di allenarsi a tutti i livelli. La resistenza varia infatti, semplicemente, cambiando la posizione del corpo.
Rispetto ai metodi tradizionali, l'uso del TRX (che in sostanza una variante del functional training)  allena simultaneamente la forza funzionale, la flessibilità, l'equilibrio, la stabilità del tronco e il sistema cardiocircolatorio.
In America, i fisioterapisti lo utilizzano per la riabilitazione dei pazienti per la terapia di problemi ortopedici ed infortuni sportivi.


Davvero per tutti?

Il TRX consente molte tipologie di esercizi e ogni esercizio ha diversi livelli di esecuzione: facile,  intermedio e intenso.
Data la natura "non stabile" dell'allenamento e il gran numero dei muscoli interessati (soprattutto quelli non utilizzati abitualmente) si rischia di assumere una postura potenzialmente pericolosa per schiena ed  articolazioni.
Non è necessario essere degli atleti o dei fitness addicted, è sufficiente approcciarsi a questa pratica in modo graduale.

Guarda caratteristiche e prezzi degli attrezzi TRX sul sito Faress e trova ciò che fa per te!

Resta aggiornato su sport e fitness cliccando su Mi Piace
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

GLI ULTIMI COMMENTI
Seguici su Facebook